Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2018 alle 14:09
loading...

“Balordo, cogl***, non conti un ca***. I tuoi soldi…” Tripudio-Sgarbi, soltanto insulti per Di Maio / Video

loading...

Non è l’Arena di Massimo Giletti riparte in quarta, con uno spumeggiante e scatenatissimo Vittorio Sgarbi in studio. Nel mirino del critico d’arte nonché candidato alle prossime elezioni politiche c’è uno dei suoi bersagli preferiti, Luigi Di Maio. Al grillino, Sgarbi, riserva parole infuocate. Dopo aver premesso che “il vero politico disonesto è quello incapace” – e ogni riferimento non è puramente casuale, azzanna: “Se non hai qualità, tu vicepresidente della Camera che ti chiami…come si chiama quel balordo piccolino lì…Di Maio…non meriti 16mila euro al mese perché non conti un cazzo, non vali un cazzo, sei un coglione”. Amen. tv.liberoquotidiano.it

(Visited 233 times, 1 visits today)
loading...

Commenta per primo on "“Balordo, cogl***, non conti un ca***. I tuoi soldi…” Tripudio-Sgarbi, soltanto insulti per Di Maio / Video"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*